DISOCCUPAZIONE

ASDI |
Per accedere al sussidio bisogna avere determinati requisiti: essere componenti di un nucleo familiare con almeno un minore oppure, in alternativa, avere almeno 55 anni e non avere maturato il pensionamento di vecchiaia o anticipato e avere un indice Isee pari o inferiore a 5mila euro|A CHI SPETTA. L’assegno è destinato ai disoccupati di lunga durata, cioè quanti hanno utilizzato la Naspi per la sua durata massima e sono ancora in stato di disoccupazione. Ma attenzione: per portare a casa il sussidio servono anche altri requisiti. Innanzitutto, bisogna essere componenti di un nucleo familiare con almeno un minorenne oppure, in alternativa, avere almeno 55 anni e non avere maturato i requisiti per il pensionamento di vecchiaia o anticipato. Poi, bisogna avere un indice Isee pari o inferiore a 5mila euro. E ancora, è necessario avere sottoscritto un progetto personalizzato in un centro per l’impiego. Infine, il disoccupato non può avere già usufruito dell’Asdi in un certo periodo prima della richiesta. In particolare, non può avere percepito l’assegno per più di 6 mesi nell’anno che precede la fine della Naspi e per più di 24 mesi nei cinque anni precedenti lo stesso termine. Va da sé che quest’ultimo impedimento non sussiste per chi vuole fare richiesta adesso, dal momento che l’Asdi non è ancora partito. 

post-image